Come scegliere l'illuminazione per la casa? Qualche consiglio

Come scegliere l'illuminazione per la casa? Qualche consiglio

Vuoi valorizzare al meglio i punti luce presenti oppure devi predisporli da nuovo? Ecco alcuni piccoli consigli.
Gli ambienti della casa sono differenti e per questo necessitano di un’illuminazione dedicata.

CUCINA

La cucina è il luogo più dinamico dove trascorri il tuo tempo alle prese con fornelli, dolci e menù. Per questo motivo è necessaria una luce efficiente. Puoi predisporre una luce a soffitto con lampadario o plafoniere; le fonti richieste sono per la maggior parte a LED, dalle forme più svariate.

Per una luce ancora più uniforme puoi predisporre barre a LED per il sotto pensile. Tutti i modelli li puoi trovare nella nostra pagina dedicata. 
Se la cucina prevede anche una penisola o un’isola, puoi valorizzarla con alcune sospensioni di piccola dimensione, in composizione multipla.

STRISCE LED SU MISURA LED A CM STILLUCE STORE BERGAMO

Strisce LED su Misura.

 SOGGIORNO

Questo è il luogo dove, dopo ore e ore di lavoro, ritrovi il tuo spazio e un po’ di tempo per te. E’ anche il luogo dove accogliere amici e parenti per lunghe chiacchierate e un po’ di relax.
Nel soggiorno dovrebbero essere predisposti più punti luce per avere un’illuminazione idonea in ogni situazione. Sarebbe ideale anche mettere uno stelo da terra dimmerabile, per utilizzarlo come luce d’atmosfera o da lettura.
L’illuminazione decorativa la ritroviamo sul tavolo e per questo possiamo scegliere un lampadario importante per l’arredo luce dell’ambiente. Per illuminarlo possiamo scegliere diverse strade: una sospensione unica o composizioni multiple scenografiche.

Se hai una grande parete da valorizzare puoi scegliere applique come Moonlight di Egoluce che creano un’illuminazione ad effetto.

EGOLUCE MOONLIGHT STILLUCE STORE BERGAMO

Egoluce Moonlight.

E se il punto luce si trova nella parete? Nessun problema. Esistono tantissimi modelli che portano il punto luce dalla parete al tavolo, come ad esempio Artemide Tolomeo Mega parete, Marchetti Cursore, Luceplan Lady Costanza e tante altre ancora.

LUCEPLAN LADY COSTANZA STILLUCE STORE BERGAMO

Luceplan Lady Costanza.

CORRIDOIO, SCALE

Per le zone di passaggio è necessario non esagerare con la potenza luminosa, altrimenti si rischia di togliere valore agli altri ambienti, che risulteranno meno chiari e l’illuminazione sarà mal distribuita all’interno della casa.
Per questi luoghi di passaggio ti consiglio lampade dalle piccole dimensioni, possibilmente installate in gruppi. E’ importante scegliere una fonte luminosa ad accensione immediata così da illuminare il passaggio all’occorrenza.

Qualche idea? Egoluce Alea LED è sicuramente un'ottima soluzione.

EGOLUCE ALEA LED PARETE STILLUCE STORE BERGAMO

Egoluce Alea LED.

BAGNO

Per il bagno la fonte luminosa più importante è quella dello specchio. Lo sapevi?
Puoi scegliere un’applique a scomparsa, una doppia sospensione o una luce dedicata. Questo apparecchio deve illuminare la persona. A questo proposito ci sono tantissimi modelli di lampade. Le più richieste sono Artemide Talo, LineaLight Fotis, Egoluce Lancia, Egoluce CI e tante altre.

ARTEMIDE TALO PARETE STILLUCE STORE BERGAMO

Artemide Talo Parete.

CAMERA DA LETTO

La camera da letto è l’unico luogo davvero tuo di tutta la casa! Utilizza lampade a luce diffusa, possibilmente con luce soffusa e calda.
Come ad esempio, Slamp Clizia o Veli, Emporium Nuvola, Luceplan Hope, Foscarini Caboche, Artemide Choose.
Puoi scegliere la calda diffusione regalata dal vetro o l’avvolgente luce proposta dai nuovi materiali (policarbonato, fresnel, tessuto.. etc)
Se hai una cabina armadio, questa avrà già la propria luce (che deve essere molto efficiente e posizionata centralmente); altrimenti è necessario illuminare al meglio il guardaroba.
Infine, per i comodini, puoi scegliere lampade da lettura, dalle forme classiche o moderne, come più ti piace.

SLAMP VELI STILLUCE STORE BERGAMO

Slamp Veli.

L’ultima tendenza per i comodini sono le sospensioni. Piccoli pendenti che illuminano direttamente il comodino creando un’atmosfera originale e unica.
Per la camera da letto dei bambini si può giocare con il colore e le forme utilizzando lampade a tema oppure colori sgargianti, ma con forme abbastanza neutre in modo da utilizzare la lampada per diversi anni. Trovi qualche modello tra Slamp, Foscarini e Emporium.

FOSCARINI CABOCHE STILLUCE STORE BERGAMO

Foscarini Caboche Piccola.

Ognuno di noi sceglie e progetta la luce della sua casa in modo personale e del tutto fantasioso. La cosa importante, prima di iniziare a progettare l’illuminazione della tua casa, è decidere quale ambiente o zona vuoi valorizzare e da lì continuare a decidere il resto.

C’è chi ama la luce calda 3000K (tonalità di colore che va per la maggiore) e altri invece preferiscono la luce bianca 4000K. Bisogna fare attenzione a utilizzare questa colorazione di luce ed è opportuno utilizzarla per zone particolari e luci riflesse, per non andare in conflitto con le varie luci presenti nell’ambiente.
C’è chi preferisce una luce con faretti a scomparsa molto semplice e altri che giocano con le forme: lampadari classici e maestosi che si possono utilizzare in diversi ambienti.

Qualsiasi sia la tua idea di casa, contattaci via mail o via chat, renderemo il tuo progetto d’illuminazione divertente ed efficace!

Per quanto riguarda l’illuminazione di tutti quegli ambienti secondari e di servizio come lavanderia, garage, terrazze, portici, giardini…scriveremo prossimamente un articolo dedicato ☺

Come scegliere l'illuminazione in casa? Qualche consiglio #StilluceStore #StilluceTips Condividi il Tweet

commenti

  1. Stefania 4 ottobre, 2018 at 10:19 Rispondi

    Articolo interessante e utile. Ho utilizzato alcune delle soluzioni suggerite in particolare per la cucina e per il bagno: trovo che la tecnologia LED, oltre a far risparmiare sul lungo periodo, garantisca anche una bella luce bianca, che permette una visibilità praticamente perfetta. Belle anche le sospensioni: ne ho utilizzate un paio, sia in camera che in cuina, abbinandole anche a devi cavi tessili colorati. Una buona lampadina e un filo colorato, da soli, fanno già un bel lavoro di arredo!

    • Catia Balduzzi 4 ottobre, 2018 at 14:32 Rispondi

      Grazie Stefania, sono d’accordo con te le sorgenti LED attuali hanno raggiunto una qualità molto alta e il “colore” della luce è davvero molto piacevole.
      A presto. Buona giornata Elisa.

Leave a reply

Potrebbero Interessarti